SUL SILENZIO DI ACQUALATINA INTERVIENE ILGARANTE REGIONALE •Stampa•
Avvisi e Notizie

Il Garante Regionale per il Servizio Idrico è intervenuta sulla mancata risposta da parte di Acqualatina alla richiesta di dati da parte dell'OTUC.

Come abbiamo documentato in una precedente notizia, nel novembre 2017 abbiamo richiesto una serie di informazioni sulla morosità nell'ATO4 e sulla imputazione delle spese relative al dissalatore di Ventotene causate dalla resistenza a rispettare il contratto da parte del Comune stesso.

Nello scorso agosto, visto il silenzio in merito, abbiamo sollecitato i dati richiesti.  Ad oggi nessuna nuova.

Il Garante Regionale avv. Paola Perissi ha quindi ritenuto opportuno intervenire sia presso Acqualatina che la Segreteria Tecnica sollecitando in prima persona la fornitura dei dati richiesti alla luce della massima trasparenza nella gestione.

Al momento siamo in attesa degli esiti dell'intervento  e ci chiediamo come mai una richiesta formale OTUC possa essere ignorata totalmente per un anno da Acqualatina senza alcuna remora!