1 LUGLIO: PARTE LA SANATORIA PER PONZA, VENTOTENE E SEZZE •PDF• •Stampa• •E-mail•
Avvisi e Notizie

Dal 1 luglio 2017 al 31 dicembre 2017 sarà attiva la "Sanatoria per irregolarità contrattuali" che abbiamo richiesto come OTUC a favore delle utenze di Sezze, Ponza e Ventotene. Si tratta in pratica dei comuni che si sono aggiunti ultimamente all'ATO4 passando quindi sotto la gestione di Acqualatina.

L'accordo è stato proposto ai Sindaci dei tre comuni,  alla Segreteria Tecnica ATO-4 e a Acqualatina e prevede:

- Abbattimento totale delle penali

- Normalizzazioni delle situazioni irregolari

- Fatturazioni dei consumi 

- Rispetto del Regolamento.

In pratica sarà possibile regolarizzare la propria posizione contrattuale in caso di abusivismo, errata posizione contrattuale, ecc. senza alcuna penale o costo aggiuntivo.  Basterà recarsi presso uno sportello di Acqualatina e regolarizzare il contratto accettando ovviamente di permettere la regolare lettura del contatore. Le fatture ricevute durante il periodo della sanatoria o comunque in gestione potranno essere rateizzate senza penali a richiesta.